Dirpubblica

Ti piace l'operato di Dirpubblica e ne condividi obiettivi e valori? Sostienici con una donazione libera
con bonifico bancario IBAN IT22O0832703210000000006494 o carta di credito - PAYPAL

Data  29/10/2014 01:52:55 | Sezione Varie Varie

DIRPUBBLICA si è costituita presso la Corte Costituzionale contro l'abrogazione della Vicedirigenza.


Il palazzo della Consulta.
Il palazzo della Consulta.
La federazione DIRPUBBLICA, con proprio atto d’intervento, si è costituita presso la Corte Costituzionale nel giudizio incidentale di legittimità costituzionale delle norme che hanno disposto l’abrogazione della vicedirigenza, promosso dalla Sezione IV del Consiglio di Stato con ordinanza del 16 aprile 2014, n. 1918.

La federazione DIRPUBBLICA, con proprio atto d’intervento, si è costituita presso la Corte Costituzionale nel giudizio incidentale di legittimità costituzionale delle norme che hanno disposto l’abrogazione della vicedirigenza, promosso dalla Sezione IV del Consiglio di Stato con ordinanza del 16 aprile 2014, n. 1918.

Si rammenterà che il 18/04/2014, su http://www.dirpubblica.it/contents.aspx?id=1340, avevamo dato notizia che La Sezione IV del Consiglio di Stato, su appello di 372 Colleghi del Ministero della Giustizia, con il medesimo criterio utilizzato per la legge Monti di sanatoria degli incarichi dirigenziali, ha rinviato alla Consulta per sospetta illegittimità l’art. 5, comma 13, del DL 6/7/2012 n. 95, con il quale era stata abrogata la vicedirigenza.

Pubblichiamo il comunicato dell'avv. Carmine Medici.


Allegati:

Download   20141028_da_Medici_vicedirigenza_costituzione.pdf
(Avv. Carmine Medici, comunicato del 28/10/2014 - 19,2Kb)

Gallery



Tags Vicedirigenza, abrogazione, Corte Costituzionale, costituzione in giudizio