Dirpubblica

Ti piace l'operato di Dirpubblica e ne condividi obiettivi e valori? Sostienici con una donazione libera
con bonifico bancario IBAN IT22O0832703210000000006494 o carta di credito - PAYPAL

Data  05/07/2016 02:44:14 | Sezione Varie Varie

L'abrogazione della Vicedirigenza oggi è in Corte Costituzionale.


Battaglia impossibile
Battaglia impossibile
Oggi DIRPUBBLICA, difesa dall’avv. Carmine MEDICI, torna in Corte Costituzionale, nell’udienza pubblica delle ore 09.30, intervenendo ad adiuvandum nel giudizio di costituzionalità, promosso da 372 Colleghi del Ministero della Giustizia, dell’art. 5, c. 13°, del decreto-legge 06/07/2012 n. 95, con il quale è stata abrogata la vicedirigenza.

Oggi, 5 luglio 2016, la Federazione DIRPUBBLICA, assistita e difesa dall’avv. Carmine MEDICI, torna in Corte Costituzionale, nell’udienza pubblica delle ore 09.30, intervenendo ad adiuvandum nel giudizio di costituzionalità, autonomamente promosso da 372 Colleghi del Ministero della Giustizia, dell’art. 5, c. 13°, del decreto-legge 06/07/2012 n. 95, con il quale è stata abrogata la vicedirigenza (art. 17 bis del decreto legislativo 30/03/2001 n. 165).

Con tale atto la Federazione DIRPUBBLICA, che a suo tempo promosse l’istituzione della Vicedirigenza e che, successivamente, tentò una lettura del citato articolo 17 bis indipendente dalla mediazione della contrattazione collettiva (avviando e sostenendo il contenzioso del Collega Michele Balice dell’Agenzia delle Entrate di Belluno, sfortunatamente condotto dal Tribunale del capoluogo veneto fino alla Corte Suprema di Cassazione), intende oggi, incurante di ogni rischiosità, partecipare in prima persona all’estrema battaglia per il ripristino della civiltà delle leggi e per il recupero di un elemento fondamentale di Buon Andamento della P.A. italiana.

Non da ultimo la Federazione DIRPUBBLICA intende essere accanto concretamente ai 372 Colleghi del Ministero della Giustizia che con indiscutibile, encomiabile ed altruistica tenacia hanno condotto un difficile contenzioso, ora giunto innanzi alla Corte Costituzionale.

Per gli atti precedenti (Ordinanza di remissione e nota dell'avv. Carmine Medici) si vedano http://www.dirpubblica.it/contents.aspx?id=1400 e http://www.dirpubblica.it/contents.aspx?id=1340




Tags Corte Costituzionale, Vicedirigenza.