Dirpubblica

Ti piace l'operato di Dirpubblica e ne condividi obiettivi e valori? Sostienici con una donazione libera
con bonifico bancario IBAN IT22O0832703210000000006494 o carta di credito - PAYPAL

Data  23/04/2010 00:00:00 | Sezione Lavoro Lavoro

GIUSTIZIA - Passaggi da c2 a c3. Il Giudice del Lavoro di Roma, applicando una normativa non ...


GIUSTIZIA - Passaggi da c2 a c3. Il Giudice del Lavoro di Roma, applicando una normativa non pertinente, ha dichiarato inammissibile il ricorso contro l'Aran di alcuni Colleghi del Ministero della Giustizia (con l'intervento di DIRPUBBLICA) negando loro la legittimazione ad agire per [...]

GIUSTIZIA - Passaggi da c2 a c3. Il Giudice del Lavoro di Roma, applicando una normativa non pertinente, ha dichiarato inammissibile il ricorso contro l'Aran di alcuni Colleghi del Ministero della Giustizia (con l'intervento di DIRPUBBLICA) negando loro la legittimazione ad agire per il risarcimento del danno subito a causa della mancata applicazione dell'articolo 1 del decreto legge 29 dicembre 2003, n. 356. La sentenza è stata letta dal Coordinatore Nazionale per la Giustizia, Annamaria Palmieri, durante l'Assemblea del Personale pubblico che si è tenuta il 22/04/2010, presso il Tribunale di Bari. I Colleghi hanno chiesto alla DIRPUBBLICA di ricorrere alla Corte d'Appello di Roma.


Allegati:

Download   20100421_sentenza.pdf
(File allegato - 0Kb)


Tags palmieri, sentenze